Passa al contenuto principale

Cosa fare

Scoprite un lato diverso del Qatar

Randy Santos, Chief Concierge presso il Mandarin Oriental, presenta un lato affascinante del Qatar.

Scoprite un lato diverso del Qatar

La mia storia

Prima di trasferirmi in Qatar, ho fatto una ricerca su tutti i Paesi del GCC per capire quale fosse il migliore in cui andare. Ho letto molto sulla visione del Qatar e ho deciso che sarebbe stato il posto giusto. Mi ci sono trasferito nel 2008 e sento che è davvero il mio posto: le persone di qui sono così ospitali! Io e la mia famiglia ci sentiamo sicuri e protetti, il Qatar è uno dei Paesi più sicuri del mondo con un sistema sanitario eccellente.

Scoprite i tesori nascosti del Qatar

I miei consigli di viaggio

La metropolitana è il miglior mezzo di trasporto per muoversi, è facile da usare e la maggior parte delle attrazioni turistiche sono collegate da modernissime stazioni. Un biglietto di sola andata costa solo 2 QAR e i biglietti possono essere acquistati dalle macchine distributrici presenti all’interno delle stazioni.

Portate sempre con voi il passaporto se pensate di uscire.

Durante il Ramadan non è consentito mangiare o bere in pubblico prima dell’Iftar.

Doha rimane chiusa il venerdì mattina per le preghiere mattutine. La maggior parte dei ristoranti e dei caffè rimane aperta la mattina presto, chiude verso le 11:30 e riapre alle 13:00 o alle 14:00. Assicuratevi di controllare gli orari dei centri commerciali o dei negozi prima del vostro arrivo.

Cosa fare se trascorrete qualche giorno in Qatar

Quando l’alba si avvicina, svegliatevi nello splendido Msheireb Downtown, il primo progetto di rigenerazione sostenibile di un centro urbano, che unisce elementi del patrimonio tradizionale alla tecnologia smart city fornendo un’esperienza unica. Se avete un languorino, vi suggerisco di fare colazione all’Empire Coffee.

Fate un safari nel deserto! Uno dei tesori qatarioti da non perdere, Khor Al Adaid, noto anche come “Mare Interno”, è pronto per stupirvi con i suoi pittoreschi paesaggi all’insegna di dune di sabbia dorata. E cosa sarebbe un safari nel deserto senza un po’ di dune bashing? Salite a bordo di un veicolo 4x4 per fare la vostra corsa sulle dune del deserto.

Se siete fan degli sport estremi, provate sand skiing, sandboarding, moto quad e parapendio. Sentite l’adrenalina che scorre mentre fluttuate in aria con delicatezza sul vostro parasail o scorrazzate sulle dune del deserto con la vostra moto quad. Se preferite qualcosa di meno forte, fate un giro in cammello nel deserto e osservate il sole tramontare all’orizzonte.

Quando la giornata si avvia alla chiusura, festeggiate con un barbecue tradizionale nel deserto, sotto le stelle. Perdetevi nell’immensità del deserto seduti accanto al fuoco mentre la musica vi accompagna dolcemente lungo la notte. E mentre vi trovate lì, potete anche fare un trekking sulla costa. Una volta terminata la vostra esplorazione, gustatevi un sontuoso pasto al Sealine Beach Resort.

In alternativa…

Scoprite il lato moderno della città. Scoprite il Katara Cultural Village, a nord di West Bay; è  un posto perfetto per passeggiare, con caffetterie, ristoranti e (soprattutto nel weekend) tante opportunità di divertimento all’esterno.

In un Paese in cui il tasso di alfabetizzazione è praticamente ai massimi, l’istruzione è gratuita e che ospita diversi campus universitari internazionali a “Education City”, non sorprende che qui esista una modernissima Biblioteca nazionale, che offre visite guidate diverse volte alla settimana. La biblioteca possiede un’enorme collezione di volumi, in inglese e in arabo, e una collezione tradizionale di libri storici in arabo tutta da vedere. Ma il luogo stesso è incredibile.

Dopo la biblioteca, recatevi al Villaggio Mall, per fare una passeggiata e pranzare in uno dei tanti ristoranti.

Dopo pranzo, scegliete tra le diverse opzioni disponibili a seconda dei vostri interessi. Se amate i cavalli, probabilmente saprete che quelli arabi sono tra i più belli, più piccoli rispetto ad altre razze, ma spesso impiegati in corse o concorsi di bellezza. La cultura dei cavalli in Qatar è molto sentita. Per scoprirla potete fare un tour guidato del magnifico centro equestre di Doha Al Shaqab. La struttura è ampia e molto bella e comprende spazi per le esibizioni, stalle moderne e ben equipaggiate e presidi medici.

Se amate più l’arte, prendete allora in considerazione una visita al Mathaf: museo arabo di arte moderna, che ospita un’invidiabile collezione permanente comprendente opere di artisti arabi contemporanei nella sede della Qatar Foundation. Dedicatevi qualcosa di incredibile per il vostro pasto finale: se volete vivere la quintessenza del lusso di Doha, provate l’ Al Hubara Restaurant presso lo Sheraton Grand Doha Resort & Convention Hotel; è il buffet più grande che abbiate mai avuto modo di vedere e offre serate a tema. È necessario prenotare e troverete anche un menu alla carta.

 

Informazioni utili

Indirizzo

Al Wakrah

Sito Web

Telefono

Da non perdere