Passa al contenuto principale

Cosa fare

Visita allo Stadio internazionale Khalifa

Le infrastrutture e i servizi all’avanguardia dello stadio multifunzionale dimostrano l’impegno del Qatar nello sport. 

Sport

Stadio internazionale Khalifa

Riaperto ufficialmente nel 2017 dopo un intenso intervento di ristrutturazione, lo stadio internazionale (o nazionale) Khalifa ha aperto per la prima volta le sue porte nel 1976, ed è quindi il più antico stadio del Qatar nonché uno di quelli in cui si svolgerà il mondiale di calcio 2022 FIFA World Cup™. Nello stadio si sono tenute competizioni di spicco quali gli Asian Games nel 2006, la AFC Asian Cup nel 2007 e la Arabian Gulf Cup nel 1976, 1992, 2004 e nel 2019. 

Lo stadio è situato nel complesso Doha Sports City Home, sede di strutture sportive e di medicina sportiva, di centri di ricerca e formazione, a dimostrazione che il Qatar è una destinazione davvero a tutto tondo per chi fa sport.  

Come arrivare?

  • Situato nell’area di Aspire Zone, nei pressi del Villaggio Mall, lo stadio è accessibile in auto o taxi  e dista 20 minuti dall’Aeroporto Internazionale di Hamad.

     

  • La fermata di metro più vicina è Sport City, della linea oro. 

Riaperto ufficialmente nel 2017 dopo un’ampia ristrutturazione, lo stadio vanta una tecnologia di raffrescamento intelligente che riduce il consumo di energia e include efficienti sistemi di illuminazione e impianti idraulici.

Il Khalifa International è il primo stadio al mondo premiato con quattro stelle dal Global Sustainability Assessment System (GSAS). I responsabili del progetto hanno adottato pratiche di sostenibilità all’avanguardia nel design, nella costruzione e nella messa in opera per ridurre al minimo l’impronta ecologica dello stadio. 

Attrazioni vicine

  • Aspire Park

  • Centro commerciale Villaggio

  • The Torch Doha

Il Khalifa International è il primo stadio al mondo premiato con quattro stelle dal Global Sustainability Assessment System (GSAS).

Da non perdere