La richiesta del visto per visitare il Qatar è un processo semplice. In questa pagina troverai informazioni sui visti disponibili ai viaggiatori che desiderano visitare il Qatar e indicazioni su come richiederli. 

Ingresso senza visto
I cittadini dei 34 paesi elencati di seguito non devono richiedere in anticipo il visto e possono ottenere un'esenzione al loro arrivo in Qatar. L'esenzione avrà una validità di 180 giorni a partire dalla data del rilascio e il titolare avrà diritto a trascorrere fino a 90 giorni in Qatar, in uno o più viaggi.

1. Austria
2. Bahamas
3. Belgio
4. Bulgaria
5. Croazia
6. Cipro
7. Danimarca
8. Estonia
9. Finlandia
10. Francia
11. Germania
12. Grecia
13. Islanda
14. Italia
15. Lettonia
16. Liechtenstein
17. Lituania
18. Lussemburgo
19. Malesia
20. Malta
21. Norvegia
22. Paesi Bassi
23. Polonia
24. Portogallo
25. Repubblica Ceca
26. Romania
27. Seychelles
28. Slovacchia
29. Slovenia
30. Spagna
31. Svezia
32. Svizzera
33. Turchia
34. Ungheria

I cittadini dei 46 paesi elencati di seguito non devono richiedere in anticipo il visto e possono ottenere un'esenzione al loro arrivo in Qatar. L'esenzione avrà una validità di 30 giorni a partire dalla data del rilascio e il titolare avrà diritto a trascorrere fino a 30 giorni in Qatar, in uno o più viaggi. Questa esenzione potrà essere estesa per altri 30 giorni.

1. Andorra
2. Argentina
3. Australia
4. Azerbaigian
5. Bielorussia
6. Bolivia
7. Brasile
8. Brunei
9. Canada
10. Cile
11. Cina
12. Città del Vaticano
13. Colombia
14. Corea del sud
15. Costa Rica
16. Cuba
17. Ecuador
18. Georgia
19. Giappone
20. Guyana
21. Hong Kong
22. India
23. Indonesia
24. Irlanda
25. Kazakhstan
26. Libano
27. Macedonia
28. Maldive
29. Messico
30. Moldova
31. Monaco
32. Nuova Zelanda
33. Panama
34. Paraguay
35. Peru
36. Regno Unito
37. Russia
38. San Marino
39. Singapore
40. Stati Uniti
41. Sudafrica
42. Suriname
43. Thailandia
44. Ucraina
45. Uruguay
46. Venezuela

Visto turistico per il Qatar
I visitatori che arrivano in Qatar con un volo aereo possono richiedere il visto turistico attraverso il servizio visti nazionale (Qatar Visa Service).

Per inviare la richiesta di un visto turistico per il Qatar, i visitatori devono:

  • Compilare un modulo online
  • Caricare i documenti richiesti (scansione del passaporto e fotografie personali)
  • Fornire informazioni sulla prenotazione del volo aereo*
  • Effettuare un pagamento online usando una carta di credito Visa o Mastercard valida

Una volta completata la richiesta, i visitatori riceveranno una risposta via e-mail entro quarantotto (48) ore**.

Fai clic qui per essere reindirizzato al sito Web del servizio visti del Qatar.

Nota: i visitatori che viaggiano in Qatar con Qatar Airways possono selezionare "Apply for a visa" (Richiedi un visto) dopo aver effettuato l'accesso a "My Trips"(I miei viaggi) sul sito Web della compagnia aerea. La prenotazione del volo aereo verrà automaticamente collegata al sistema VFS Global per consentire di avviare il processo di richiesta del visto turistico per il Qatar per il passeggero ed eventuali accompagnatori con la stessa prenotazione.

Visto di transito in Qatar
I passeggeri di Qatar Airways che transitano in Qatar per un minimo di 5 ore possono richiedere un visto di transito per il Qatar. È gratuito, valido per un massimo di 96 ore (quattro giorni) e aperto a passeggeri di qualsiasi nazionalità**.

Per ulteriori informazioni sul visto di transito in Qatar, fai clic qui.

Visto per visitatori residenti nei paesi GCC
I residenti nei paesi appartenenti al Consiglio di cooperazione del golfo (GCC, Gulf Cooperation Council) che occupano posizioni in ambiti professionali approvati e i relativi accompagnatori possono ottenere un visto per visitatori residenti nei paesi GCC all'arrivo in Qatar. Questo visto per un solo ingresso, del costo di QAR 100 pagabili tramite Visa o Mastercard, ha una validità di 30 giorni ed è rinnovabile per altri tre mesi. Ai visitatori che desiderano usufruire di questo visto potrebbe venire richiesto di presentare un documento ufficiale che certifichi la professione all'ingresso in Qatar.

Esenzioni
I cittadini dei paesi GCC (Bahrein, Kuwait, Oman, Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti) non necessitano di un visto per entrare in Qatar.

Ausnahmeregelungen
Staatsangehörige der Mitgliedsstaaten (Bahrain, Kuwait, Oman, Saudi-Arabien und Vereinigte Arabische Emirate) des Golf-Kooperationsrates (Gulf Cooperation Council, GCC) benötigen für die Einreise nach Qatar kein Visum.

Autorizzazione elettronica di viaggio
Chi ha un permesso di soggiorno o un visto per uno dei paesi GCC (Gulf Cooperation Council, Consiglio di cooperazione del golfo), dei paesi Schengen o di Australia, Canada, Regno Unito, Stati Uniti d'America, Nuova Zelanda può visitare il Qatar utilizzando l'autorizzazione elettronica di viaggio (eTA, Electronic Travel Authorisation).

Questo nuovo sistema consente ai visitatori idonei di ottenere un'eTA compilando un semplice modulo online prima del viaggio.

Compilare il modulo è facile. Viene richiesto di fornire:

  • prova della sistemazione in Qatar (ad esempio prenotazione dell'hotel);
  • dettagli sul viaggio di ritorno (o sul proseguimento del viaggio):
  • copia del passaporto (con una validità minima di sei mesi);
  • copia del permesso di soggiorno o del visto in uno dei paesi idonei indicati sopra (con una validità minima di 30 giorni).

Dopo l'approvazione della richiesta* si riceve un'autorizzazione elettronica di viaggio (eTA) che consente di soggiornare in Qatar per un massimo di 30 giorni in un'unica visita. È possibile prolungare il visto online per altri 30 giorni, da utilizzare nella stessa visita. Se si esce dal paese e si desidera tornare, è necessario richiedere una nuova eTA prima del viaggio in Qatar.

Richiedere o prolungare la validità dell'eTA qui: www.qatarvisaservice.com.

*Si applicano termini e condizioni.
**Tutti i visti sono approvati e rilasciati a sola discrezione del Ministero degli Interni del Qatar.

Scopri le altre attrazioni