Fin dai tempi antichi, mercanti e commercianti si recavano nei mercati tradizionali per garantire il fabbisogno giornaliero alla comunità locale. I souq rappresentano ancora una parte importante nella vita moderna del Qatar. Alcuni sono specializzati in certi tipi di prodotti, come pesce oppure frutta e verdura, mentre altri coprono un’ampia e variegata gamma di diversi articoli sebbene, anche qui, alcune aree siano spesso dedicate a gruppi di negozi adiacenti che vendono tutti prodotti simili, come abbigliamento e tessuti, oro e gioielli, spezie o articoli da cucina.

Il mercato centrale di Doha, Souq Waqif, con il suo labirinto di vicoli e l’architettura e l’atmosfera unica si colloca di per sé tra le principali attrazioni turistiche. Rimane comunque un luogo fantastico anche per lo shopping, ideale per scovare souvenir e specialità regionali. Fra gli acquisti più apprezzati,tappeti, coperte e tessuti, prodotti di tessitura beduina, caffettiere arabe, argento antico, bruciatori di incenso, rosari[“rosari” is identified with Christianity: I would not use it here – MAYBE USE “Tasbeeh”? ], scatole portagioielli intarsiate, dhow in miniatura, articoli in bronzo, arte e artigianato locale. Il mercato, così come il vicino souq dell’oro, è anche il luogo ideale dove trovare gioielli di grandissimo pregio, metalli e pietre preziose.

Fuori Doha, la città portuale di Al Wakra, che si trova a sud della capitale, ha anch’essa il proprio florido mercato: Souq Waqif Al Wakra.

Scopri le altre attrazioni