Nella società nomade, i viaggiatori nel deserto erano sempre i benvenuti ed era abitudine condividere con loro cibo e bevande. Questa tradizione è profondamente radicata nella cultura del Qatar e sopravvive in tutto il paese dove l'atto di servire il tradizionale caffè arabo e i datteri dolci ai visitatori rimane un'espressione simbolica di questa ospitalità.

Nelle occasioni più tradizionali e durante celebrazioni come i matrimoni, l'antica pratica della condivisione del pasto è ancora seguitissima e il momento del pasto è tuttora caratterizzato dall'incredibile generosità dell'ospite e dall'informalità e dal calore delle conversazioni che nascono dalla condivisione. I visitatori troveranno la massima espressione di questi ammirevoli tratti durante le festività nazionali e il mese sacro del Ramadan. ​

Scopri le altre attrazioni