Il Qatar rappresenta un habitat eccellente per una varietà di specie animali, da uccelli a rettili, fino all'epica Orice d'Arabia

Sebbene il clima desertico del Qatar limiti la varietà di flora e fauna, dopo la pioggia, il deserto si tinge di verde. L'animale simbolo della nazione, l'Orice d'Arabia, si estinse negli anni '70, ma un programma di ripopolazione tuttora in atto ha portato alla sua reintroduzione a partire dal 1980.

Altre creature che occasionalmente si possono incontrare sono le volpi, i topi delle piramidi, i rettili e varie specie di uccelli migratori e residenti, inclusi i fenicotteri. Il più grande mammifero autoctono è il dugongo, che vive nelle acque costiere. I visitatori sono invitati a visitare i numerosi allevamenti di cammelli e cavalli, molti dei quali si trovano non lontano da Doha. ​

Scopri le altre attrazioni