Passa al contenuto principale

Cosa fare

Divertitevi in Qatar con una vasta gamma di attività

Avventure al cardiopalma, attività che regalano una scarica di adrenalina o intrattenimento più tranquillo: in Qatar, secondo Karl Cushing, c’è davvero l’imbarazzo della scelta.

Momenti avventurosi

La regione desertica di Khor Al Adaid offre molte occasione per intraprendere avventure in Qatar: gli operatori locali vi proporranno safari nel deserto permettendovi di scegliere tra innumerevoli esperienze, autentiche e realmente avventurose, come escursioni facendo dune-bashing o giri in cammello.  

Dall’arrampicata su roccia, al canyoning, dal volo in mongolfiera al paracadutismo avrete opzioni infinite, anche se non è realmente necessario essere fanatici dell’avventura per ottenere il massimo da un viaggio in Qatar. Anche l’escursionismo e il ciclismo rientrano tra le opzioni disponibili in loco e una corsetta o una passeggiata sulla Corniche costituiscono comunque un modo fantastico di cominciare la giornata a Doha.

Aspire Zone, anche nota come Doha Sports City, è un’altra risorsa in grado di offrire ai viaggiatori attività avventurose nella capitale ed è dotata di diverse strutture nel raggio di un chilometro e mezzo. Dai circuiti per correre ai campi per gli sport con racchetta o da calcio o ad altre zone verdi, c’è davvero parecchio da fare. Presso Aspetar troverete anche un’eccellente offerta in tema di medicina sportiva, mentre il canto degli uccellini diffuso dagli altoparlanti vi invoglia a praticare sport nella natura.

Divertitevi in Qatar con una vasta gamma di attività
Divertitevi in Qatar con una vasta gamma di attività

Emozioni nel deserto

Le vostre avventure nel paesaggio desertico ricco di dune di Khor Al Udaid possono iniziare poco alla volta, magari con un giro su un 4x4 fuori Doha; ma non appena raggiungerete Sealine Beach, dove il vostro autista si fermerà per sgonfiare gli pneumatici ai bordi del deserto    il gioco avrà inizio.

Se il calcio è considerato lo sport nazionale, al secondo posto si trova sicuramente il dune bashing. Diventa quasi motivo di orgoglio tra i conducenti il poter sorprendere i passeggeri, il fermarsi per dar tempo a tutti di pensare “Non ci salirà davvero sopra?” prima di premere l’acceleratore per una semi impennata, per poi fermarsi per far ammirare il panorama delle dune circostanti e le acque scintillanti del Mare Interno e infine dirigersi in discesa a velocità mozzafiato dalla parte opposta e proseguire per la prossima avventura.

Non serve dirvi che è fantastico, un divertimento incredibile: essere sballottati nel retro di un Land Cruiser sulle dune è un vero e proprio rito di iniziazione quando si visita il Paese.

Altre attività proposte nei campi desertici di Khor Al Udaid comprendono i giri in cammello e il sandboarding, attività che vi divertiranno immensamente mentre imparate a solcare le dune come veri professionisti. È possibile anche fare escursioni in ATV, moto quad e fat bike e non è necessaria alcuna esperienza.

Sono possibili escursioni di una o mezza giornata, mentre il pernottamento consente di avere più tempo a disposizione per attività quali il nuoto nel Mare Interno. In più, potrete vivere la tradizionale ospitalità nel deserto in puro stile beduino, con i suoi sontuosi banchetti a base di barbecue, speziato tè karak e la shisha accanto al fuoco prima di addormentarvi sotto il cielo stellato. In un’avventura perfetta e flessibile c’è posto per tutto ciò che desiderate.

Fate un po’ di trekking

Il clima è caldo e arido, con assenza di montagne e valli, ma potete comunque approfittare delle opportunità offerte per quanto riguarda trekking ed escursionismo, sulle dune del deserto o lungo i sentieri della costa, come l’itinerario di Umm Bab.

Zekreet, a circa 80 km da Doha, è uno dei luoghi migliori. Il paesaggio grandioso è caratterizzato dalla baia a forma di mezzaluna e dal promontorio di Ras Zekreet che vi si affaccia, mentre gli speroni di roccia scolpiti dal vento, con cupole a forma di fungo, aggiungono ulteriore particolarità alla morfologia locale.

I luoghi da non perdere comprendono l’Umbrella Rock Mountain, il forte di Zekreet e il set cinematografico abbandonato noto come Film City, mentre la monumentale installazione East-West/West-East di Richard Serra sarà sicuramente gettonatissima su Instagram.

Fuwairit, una delle spiagge più belle del Paese, è un altro luogo splendido per raggiungere Al Mafjar dalla spiaggia attraverso Al Ghariyah. La zona è inoltre perfetta per provare attività quali il kitesurf.

A circa 100 m sul livello del mare, Qurayn Abu al Bawl, a sud ovest, è il punto più alto del Qatar. Da qui potete camminare fino ad Abu Samra o addirittura dirigervi verso Al Mashrab se vi sentite particolarmente in vena di avventure.

Altre zone da prendere in considerazione comprendono Ash Shaqra, nella regione di Al Wakrah, circa 48 km a sud di Doha. Per quanto riguarda la capitale, alcune opzioni comprendono gli oltre 6 km della Corniche e i percorsi dedicati a running e camminata di Aspire Park.

Fate un giro

Dopo aver promosso eventi quali il Tour del Qatar per stimolare l’interesse locale nei confronti del ciclismo, l’attuale programma di investimenti del governo desidera portare lo sport della bicicletta a un livello superiore.

Tappa fondamentale di questo progetto è stata l’apertura, a febbraio 2020, della Olympic Cycling Lane, un percorso a due corsie privo di auto, che si estende da Doha allo stadio di Al Bayt, nei pressi di Al Khor, circa 64 km tra andata e ritorno con ampi parcheggi ad ognuna delle due estremità. Inoltre, piste ciclabili dedicate corrono lungo le arterie principali come Al Shamal Road, con il tratto Doha-Al Ruwais tra le opzioni a lunga percorrenza più enfatizzate dalla Qatar Cycling Federation.

Tra i posti sicuri per i più piccoli che desiderano prendere confidenza con la bicicletta troverete la pista ciclabile del Doha Festival City, lunga 2,5 km e mezzo, mentre chi si trova a Doha può sperimentare il Losail International Circuit, il mercoledì sera da ottobre a giugno, mentre il martedì sera è riservato a donne e bambini. In più, troverete sul posto un pratico servizio di noleggio biciclette.

Altre proposte adatte alle famiglie comprendono la ciclabile da C-Ring all’Aeroporto Internazionale di Hamad o i diversi itinerari all’esterno di Ash-Shahaniya che conducono all’Al Dosari Zoo e alla Game Reserve.

Fat bike e mountain bike sono perfette per esplorare le dune desertiche, le spiagge sabbiose e la boscaglia del Qatar. Siti degni di attenzione in tal senso comprendono la penisola di Zekreet e il trail per MTB di Al Khor, che svela tutta la maestosità della costa nei pressi di Fuwairit.

Tra le altre, emozionanti opzioni, la possibilità di fare un giro in fat bike sulle dune di Khor Al Udaid, note per eventi off-road come la Al Adaid Desert Challenge, la cui prossima edizione si terrà il 25 febbraio 2022.

Qualsiasi luogo od opzione scegliate, proprio come per l’escursionismo, ricordate di mantenervi protetti e idratati, e di portare con voi una buona scorta di cibo, acqua e protezione solare.

Divertitevi in Qatar con una vasta gamma di attività
Divertitevi in Qatar con una vasta gamma di attività

Superstar dell’arrampicata

Troverete strutture come la parete da arrampicata esterna EsQalar di Aspire, anche se sarà la già citata Bir Zekreet, nota anche come Brouq Peninsula, il luogo in cui chi fa arrampicata vivrà le emozioni più grandi.

Situata sulla costa ovest, circa 100 km a nord-ovest di Doha, fa parte della riserva della biosfera UNESCO di Al Reem. Mentre gli altri sono attratti dai set cinematografici abbandonati, dal forte di Zekreet e dagli esemplari di fauna locale come orici e gazzelle, sono le sue impressionanti scarpate, i promontori scavati dal vento a forma di fungo e le ripide pareti calcaree che attirano l’attenzione di selezionati gruppi di persone amanti dell’avventura: i percorsi noti come The Crack, Tiger e Spanish Angel.

Tra i siti migliori per chi ama la speleologia o il bouldering è Musfur Sinkhole, ad Umm Al Shabrum. Il pozzo o cenote più grande del Paese fa anche da entrata a una vera e propria rete di caverne. Le sue ampiezze sono un vero e proprio sfondo scenografico perfetto per qualsiasi foto da postare su Instagram. 

Remando remando…

Le immagini di canali lussureggianti ricchi di animali potrebbero non essere la prima cosa che vi viene in mente quando si pensa al Qatar, ma se vi dirigete verso la foresta di mangrovie di Al Thakira, sulla costa nordorientale nei pressi di Al Khor, sarà esattamente quello che troverete.

I visitatori possono accedere all’isola dal sentiero scenografico e costeggiato da vegetazione nelle mangrovie e fermarsi per un picnic su uno degli splendidi tratti di spiaggia del Paese. I più avventurosi, tuttavia, prenderanno il largo con un kayak, che offre un modo più vivace di conoscere la grandiosità di questo affascinante quanto fragile ecosistema.

L’alta marea è il momento migliore per le escursioni guidate in kayak, che vi condurranno attraverso i canali e in percorsi nascosti tra la vegetazione per offrirvi la vista ravvicinata della fauna che vive tra le mangrovie e le loro radici incrostate di sale, dai granchi ai pesci agli uccelli migratori come i fenicotteri, e farvi scoprire tutto sull’ecosistema locale grazie alle informazioni fornite da guide esperte.

Si salpa

Il Qatar gode di ottime condizioni di navigazione tutto l’anno. Le strutture migliori per chi ama navigare si trovano a Doha, il South Marina Yacht Club, Qatar Sails e la Regatta Sailing Academy sono tappa obbligata per i viaggiatori. L’ultimo tra questi, situato nel Katara Cultural Village e al Four Seasons Marina è particolarmente consigliato. Oltre a organizzare delle regate durante l’anno, offre numerose opzioni, dai corsi di navigazione in gommone per piccoli e adulti, a quelli di yacht, windsurf e motoscafo. I clienti possono anche noleggiare delle imbarcazioni oppure ottenere certificazioni riconosciute a livello internazionale come RYA Yachtmaster e Day Skipper.

In alternativa, chi cerca un’esperienza locale più autentica può provare in prima persona i giri in dau proposti da operatori come il Doha Marine Sports Club. Dopotutto, perché accontentarsi di fare una crociera programmata dalla Corniche di Doha se potete farne una in dau voi stessi?

Relax al Salwa Beach Resort

Un ritiro rilassante al Salwa Beach Resort, a circa 100 km da Doha è semplicemente perfetto per chi cerca di fuggire dal trambusto della città. Questa destinazione ben servita è adatta a vacanze attive per le famiglie ed è completata da un porto e da un tratto di spiaggia privata lungo più di 3 km.

Presso l’Oasis Marine World troverete un’ottima offerta per immersioni e snorkeling nonché una vasta gamma di trattamenti rigeneranti alla luxury eforea Spa, con pacchetti su misura per madri, figlie, coppie, teenager e per sposi. Oltre a questo, sono disponibili diverse opzioni di ristorazione, come il Levantine, il Souk Kitchen e il The League, un bar dello sport rilassato, insomma avete tutti gli ingredienti per fare una magnifica pausa a vostra disposizione.

Detto questo, il luogo senza dubbio che non potete perdervi è il Desert Falls Water & Adventure Park. Aperto tutti i giorni, è uno dei più grandi parchi a tema della zona, dotato di un’infinità di zone con piscine e scivoli, da quelli a tubo al tubo doppio King Cobra, fino al simulatore di surf Surfing Dunes. Alcune nuove opzioni ancora in sviluppo comprendono un’esperienza di arrampicata e canyoning e chi ama l’adrenalina non si perderà il circuito di kart Desert Street Circuit.

Volare in kite

Il kitesurf offre attimi di divertimento incredibili, tra i migliori che possiate vivere in Qatar, ed è un grande classico proposto dagli operatori di sport acquatici. È meglio svolgere questa attività durante la prima metà dell’anno, in condizioni ideali in punti quali Zekreet, Al Mafjar, la spiaggia di Sealine Beach a Mesaieed, con Fuwairit come location perfetta per i principianti. Chi risiede a Doha e ha voglia di emozioni forti può ottenere il massimo dalle strutture dello Spit di Lusail, cimentandosi anche con il wakeboard.

Divertitevi in Qatar con una vasta gamma di attività

Emozioni in aria

Il parapendio è un altro grande sport estremo da provare in Qatar, un’attività che regala ai visitatori splendide viste aeree mentre fluttuano sulla costa e sul deserto. I luoghi migliori per quest’attività comprendono le due nei pressi del Sealine Beach Club, in cui operatori locali come Sky Masters propongono anche il volo con tuta alare. Altre opzioni simili per una scarica di adrenalina da prendere in considerazione per i più impavidi comprendono il paracadutismo e il paratriking, con i voli in mongolfiera proposti come alternative più tranquille.

DCIM\100GOPRO\GOPR1651.JPG

Qatar in caduta libera

Chi ama la caduta libera può rivolgersi al team con sede a Doha di Skydive Qatar, che troverete all’Al Khor Airfield, a nord della città. Questi pionieri degli sport estremi propongono tutto, dallo skydiving in tandem per principianti, al volo in tuta alare, il tutto supportato da un programma di corsi di formazione per istruttori. In più, i clienti potranno ricevere un video e delle immagini come ricordo della loro avventura.

Divertitevi in Qatar con una vasta gamma di attività

Da non perdere